bann datagest18 set21 728 90

Chi è Roberto Gentile

rgentile sett21

R.GENTILE SCRIVE SU NETWORK NEWS

bann spencerandcarter dic20 160x124

CHI VA E CHI VIENE

IL NETWORK DEL MESE

L’AGENZIA DEL MESE

confcommercio_logo.jpgcaraffini-luca.jpgEravamo stati facili profeti, quando a dicembre 2014 ipotizzavamo un cammino accidentato per la federazione unica che, in ambito Confcommercio, dovrebbe riunire sotto un’unica insegna Fiavet + AINeT + Federviaggio. Prima il presidente AINeT Franco Gattinoni (in foto a destra in mezzo),  che denuncia chi rema contro: “La mia posizione è nota. Stiamo cercando di unificare le associazioni in Confcommercio. AINeT ha una posizione chiara, Federviaggio è favorevole, ma Fiavet non riesce mai ad arrivare a una conclusione. Sono molto deluso”. A dargli manforte Luca Caraffini (in foto a destra in alto),  a.d. gattinoni-franco.jpgGeo Travel Network e membro influente del Consiglio Direttivo AINeT: Non appoggeremo sistemi associativi che non vedano la distribuzione al centro degli interessi, perché se è vero che AINeT e anche Fiavet, pur con le sue problematiche, rappresentano la distribuzione, altri soggetti (Federviaggio – ndr) no. A controbilanciare delusione e distinguo, interviene Federviaggio tramite il direttore nazionale Francesco Sottosanti (in foto a destra in basso), che dichiara: “Su preciso invito della Direzione di Confcommercio-Imprese per l’Italia, le associazioni che si occupano di turismo organizzato (produzione e distribuzione) devono riunirsi in una ‘Federazione nazionale di settore’ (definizione esatta data da Confcommercio) per meglio rappresentare il settore a livello istituzionale (Territoriale, Nazionale ed Internazionale). Stiamo lavorando ai dettagli del progetto che, sottosanti-francesco.jpgvisto l’iter complesso che una delle Associazioni interessate (Fiavet) deve seguire, per norme statutarie e composizione degli organi direttivi, potrebbe nascere inizialmente solo con due componenti costitutive (Federviaggio ed AINeT) in attesa dei tempi tecnici di Fiavet. Abbiamo pianificato che il mese di giugno 2015 sia il primo mese di attività ufficiale della nuova Federazione”. Ne riparliamo a giugno, allora.